venerdì 20 febbraio 2015

Amaro ricordo



Ricordi?
Noi 
figli dell’attimo inconsapevole 
bevemmo
io vino
tu lacrime amare
forse già presentivi 
che sarebbe stata
l’ultima volta