lunedì 4 luglio 2016

Andrò un giorno


Quando l'amore diventa Amare, le sue radici crescono come albero centenario, e qualsiasi           dubbio si dissolve in certezza


andrò sotto la sua finestra un giorno
per sentire il suo grido disperato
andrò sotto la sua finestra un giorno
e alto leverò il mio ultimo canto

andrò a immaginarla un giorno
sulla sua tomba che ornerò di fiori
andrò a vederla in  cielo un giorno
e tornerò a camminare coi suoi passi

i miei saranno i suoi
i suoi saranno i miei
insieme saranno i nostri
e non la lascerò mai più


Nessun commento:

Posta un commento