giovedì 5 marzo 2015

Ombra lontana



sotto l’ombrello
d’antica quercia 
ombra pennellata d’aria
t’abbandoni negletta e stanca
chiudi gli occhi al tempo
per cadere ricordo
ombra di luce
d’un giardino lontano
 ora felice
solo nella memoria