lunedì 12 gennaio 2015

Ho sognato



Ho sognato una terra senza guerre
Ho sognato popoli vivere in pace
Ho sognato l’amplesso
Con un corpo sconosciuto
Ho sognato la donna della vita
Ho sognato tante mani unite
Che sorreggevano il mondo
Ho sognato ricchi meno ricchi
Ho sognato poveri meno poveri
Ho sognato il silenzio del silenzio
Ho sognato case senza porte 
Ho sognato cancelli aperti
Ho sognato il sorriso del cielo
Cadere lacrima di pioggia
Ho sognato la pioggia
scivolare sulla pelle
d'ogni colore d'uomo
Ma non posso dormire in eterno